Tessera A.S.D. Polisportiva Libertas

 

la A.S.D. Polisportiva Libertas nasce nel 2014 con lo scopo di promozione dei sani valori dello sport.

clicca qui per leggere lo statuto dell’Associazione

La Associazione organizza ogni anno diversi corsi per i soci, come per esempio gli allenamenti guidati di corsa al campo di atletica Franceschini, focalizzati sulla tecnica e sulle andature: clicca qui per maggiori info sugli allenamenti di corsa

 La tessera della Associazione scade il 31 Agosto di ogni anno.

Per diventare socio o per rinnovare la tessera inviaci scansione via email a polisportivapadova@gmail.com dei seguenti documenti:

1)  modulo di adesione a socio che dovrai scaricare  compilare e firmare (2 pagine, 2 firme nella prima pagina e 1 nella seconda. Nell’intestazione mettere A.S.D. Polisportiva Libertas Padova, codice PD 306)

2) copia del tuo certificato medico in corso di validità

3) contabile del versamento. La quota anche per quest’anno è di Euro 10,00.

Puoi pagare tramite bonifico su conto Banca Prossima intestato a Polisportiva Libertas Padova A.S.D. – IBAN IT74E0335901600100000133855

 Con la tessera, oltre che poter partecipare alla vita associativa, sarai assicurato durante tutte le attività della Associazione e potrai godere dei vantaggi riservati ai soci Libertas

Una volta ricevuti i documenti via email, entro alcuni giorni ti risponderemo e ti chiederemo di venire a ritirare la tua tessera.

 

Ti ricordiamo che dal 1 di Giugno per partecipare alle competitive FIDAL Nazionali e Internazionali la FIDAL richiede la RunCard. Potete fare la runcard al prezzo agevolato riservato ai tesserati Libertas di Euro 15,00 nel sito runcard.

 

 

 

 

Correre Naturalmente

 

6 SETTEMBRE, INCONTRO E ALLENAMENTO DI CORSA CON ANDREA “BUDU” TONIOLO

 

 

Ventisei anni, padovano, Andrea Toniolo da sempre nutre la passione per la natura e lo sport. Calciatore, nel 2012 subisce due incidenti, uno di gioco a luglio e a settembre uno in motocicletta. Dopo sei mesi di convalescenza, costretto a lasciare lo sport e perso il lavoro, Andrea Toniolo scopre la possibilità di costruirsi una nuova vita attraverso la corsa.

In tre mesi prepara il Magraid, ultratrail di cento chilometri nella steppa, dove si classifica al diciassettesimo posto. Dopo diverse esperienze in questo genere di competizioni, il 19 aprile 2015 inizia la grande impresa: con un carretto denominato Anna-Jenny #1, in completa autosufficienza, arriva a Capo Nord da Galliera Veneta dopo 84 giorni d 4.300 chilometri di corsa.

 

 

 

Insieme al regista Alberto Scapin realizza un documentario sull‘impresa: «Da molti mesi pratico e studio la giusta tecnica di corsa e la preparazione atletica che mi ha portato a correre più di 50 chilometri al giorno, per 84 giorni trainando circa 35 chili di peso. Da qualche mese ho anche ottenuto la certificazione “Barefoot Training Specialist” EBFA e ho iniziato a trasmettere le mie conoscenze ai corridori» racconta “Budu”.

PROGAMMA

6 Settembre – Ore 18.30 – Ritrova al Ristorante Ca’ Sana, Via Santi Fabiano e Sebastiano, 13, Padova PD

  • Introduzione alla corsa naturale e allenamento collettivo
  • ristoro vegano post allenamento (dal costo di 5 euro)
  • presentazione del video di Andrea Toniolo e Alberto Scapin ”Caponord – The Runner Doc”.

Per l’allenamento è gradita la prenotazione info@libertaspadova.it – 328-3188615

 

 

 

Maglia Azzurra per Mariaelena Agostini

 

CAORLE AZZURRA CON TRIANGOLARE DI PROVE MULTIPLE
                                   
Inizia il conto alla rovescia per il triangolare di prove multiple tra Italia, Francia e Svizzera che si terrà sabato 6 e domenica 7 agosto allo stadio Chiggiato di Caorle (Venezia). Ufficializzati oggi i 16 atleti – otto under 23 e otto under 20 – che comporranno la squadra azzurra. Tra i selezionati, anche tre veneti: il trevigiano Jacopo Zanatta (Silca Ultralite), in gara nel decathlon under 23, e la padovana Mariaelena Agostini (Atletica Libertas S.A.N.P.) e la bellunese Anna Ferrighetto (Gs La Piave 2000), impegnate nell’eptathlon under 20. Le gare, sia sabato che domenica, inizieranno alle 10.

Mariaelena Agostini corona il suo sogno, la maglia Azzurra della Nazionale di Atletica Leggera al triangolare di prove multiple.
Dopo il Titolo Nazionale Under16 Outdoor e i due Titoli Nazionali del 2016 Indoor e Outdoor Under20 e i diversi Titoli Regionali sempre nelle prove multiple e non  il 28 Luglio in società arriva la prima convocazione in maglia azzurra per Mariaelena (ottava maglia azzurra di atleti SANP) premiando l’impegno dell’atleta in anni di duro allenamento ma sempre con il sorriso e la voglia di migliorarsi. La preparazione meticolosa seguita dal prof. Aldo Lorenzato e dal papà il prof. Enzo Agostini tecnico anche di Chiara Rosa mostra l’alta preparazione del settore tecnico della  S.A.N.P.