Bando Libertas 2017

 

Il Centro Nazionale Sportivo Libertas ha organizzato per l’anno 2017 il Progetto: SPORTAPERTO – Sport Ambiente Natura in Libertà  secondo quanto previsto dal Regolamento degli Enti di Promozione Sportiva approvato dal Coni con deliberazione 1525 del 28 ottobre 2014. (articolo 17 punti 3 e 9).

 

Le Associazioni e le Società Libertas interessate a partecipare  al progetto, possono compilare la SCHEDA DI ADESIONE esprimendo la loro disponibilità ad attivarsi sul territorio di appartenenza per svilupparlo, in collaborazione con l’Ente nell’organizzare e coordinare una delle iniziative elencate nel BANDO.

La finalità del progetto è quella di stimolare lo sviluppo di una coscienza ambientale che coniughi sport e ambiente.
Il nostro intervento promuove un percorso di sensibilizzazione delle realtà territoriali della Libertas nei confronti dell’ambiente in cui operano. Lo sport può essere il mezzo per scoprire il proprio territorio e conoscere, da un punto di vista ambientale, le aree in cui le attività sportive si svolgono quotidianamente. Riscoprire i territori di appartenenza ci rende sentinelle degli ecosistemi in cui viviamo e pratichiamo sport. La pratica sportiva diventa un mezzo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Obiettivi principali:

  • Progettare percorsi formativi per la salvaguardia dell’ambiente che interagiscano e integrino i percorsi formativi istituzionali dell’ente.
  • Monitorare il legame tra sport e ambiente all’interno dell’ente: quali tipi di sport ed in quali ambienti e territori vengono praticati.
  • Responsabilizzare Le Realtà Periferiche e le Associazioni ed i praticanti alle problematiche ambientali.
  • Generare azioni positive per la salvaguardia dell’ambiente attraverso l’uso dell’attività sportiva: le sentinelle del territorio.
  • Stimolare lo sviluppo di una coscienza ambientale, del rispetto e dell’uso consapevole del territorio con un processo di scoperta degli spazi circostanti e delle attività sportive che vi si possono praticare: conoscenza ed interazione con l’ambiente circostante e l’impianto sportivo.
  • Realizzare manifestazioni e/o convegni locali sul tema del rapporto tra Sport e ambiente, in collaborazione con le associazioni ambientaliste, sportive e gli uffici comunali: percorso sport all’aria aperta.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *