Linee Guida FMSI

Caro Presidente

Ti inviamo le Linee Guida che la Federazione Medico Sportiva Italiana ha pubblicato con le raccomandazioni per la ripresa dell’attività fisica “Post-Covid-19” per tutti coloro che che non praticano sport agonistico.

E’ importante e utile consultarle per poter ripartire in sicurezza.

Grazie della collaborazione 

                                                                                         Il Centro Nazionale

Rettangolo arrotondato: Linee guida FMSI

RIDUZIONE CANONE DI LOCAZIONE – PER EMERGENZA SANITARIA COVID-19

Caro Presidente

ti inviamo una importante comunicazione del Presidente Nazionale LibertasLuigi Musacchia sulla possibilità di chiedere la riduzione dell’importo di locazione in questa situazione di emergenza.

Grazie della collaborazione 

                                                                                         Il Centro Nazionale

Rettangolo arrotondato: COMUNICAZIONE PRESIDENTE LIBERTAS

Finanziamento Istituto del Credito Sportivo

Caro Presidente

 

 

in questi giorni l’Istituto del Credito Sportivo sta predisponendo la procedura informatica che permetterà di accedere al finanziamento per esigenze di liquidità, disciplinato dall’art. 8 del Decreto Legge 8 aprile 2020.

 

Lunedì prossimo dovrebbe essere online la piattaforma per farne richiesta con criteri, regolamenti e documentazione che consentono di beneficiarne.

 

Vi daremo al più presto ulteriori dettagli.

 

 

 

 

Certi della vostra collaborazione

 

                                                                                         Il Centro Nazionale

Finanziamento garantito dallo Stato

Assicurazione attività da remoto

Caro Presidente

 

hai ricevuto pochi giorni fa la nostra comunicazione sull’estensione assicurativa per l’organizzazione, in casa da remoto, di attività motorio- salutistiche di soci regolarmente tesserati.

 

In questa estensione rientrano i sinistri eventualmente avvenuti a decorrere dall’introduzione delle disposizioni straordinarie intervenute, fino alla scadenza dello stato di emergenza sanitaria in corso.

 

Ma tale copertura assicurativa è valida se e solo se l’attività è svolta sotto l’egida del CNS LIBERTAS o delle sue STRUTTURE TERRITORIALI ( CR o CP ). Il che vuol dire inserita a registro

(per esempio come attività didattica nel caso degli allenamenti da casa), organizzata da una nostra struttura periferica e svolta dai nostri tesserati.

 

E’ importante ricordare che questa estensione di operatività delle garanzie di polizza non ha alcun costo aggiuntivo per i nostri tesserati. Un accordo con PosteAssicura infatti ci ha dato la possibilità di dare risposta a le molte iniziative che provengono dal territiorio.

 

Iniziative importanti, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche e sopratutto sociale e psicologico in un momento così difficile e che rappresentano la vera anima dello sport di base. 

 

 

 

 

 

Certi della vostra collaborazione

 

                                                                                         Il Centro Nazionale

Indennità collaboratori sportivi

Indennità collaboratori sportivi

Dalle ore 14 di oggi è possibile inviare un SMS al numero 339.9940875 con il proprio Codice Fiscale e ottenere l’appuntamento necessario per registrarsi alla piattaforma di Sport e Salute e presentare la domanda.

Per qualsiasi dubbio contattaci

                                                                                     

 

 Il Centro Nazionale

Comunicazione importante

Caro Presidente

con riferimento ad alcune lodevoli iniziative che riguardano l’organizzazione, in casa da remoto, di attività motorio- salutistiche di soci regolarmente tesserati, si comunica che le stesse non prevedono la copertura assicurativa in caso di infortunio, invalidità o morte. L’organizzazione di tale attività ricade sotto la responsabilità personale dell’organizzatore, che sia persona fisica o giuridica. 

L’attività motoria e salutistica in qualsiasi forma realizzata infatti è sospesa “ope legis” in forza di vari DPCM emanato dal Governo

Certi della vostra collaborazione

                                                                                         Il Centro Nazionale

Distanti ma uniti dal cuore sportivo

Caro Presidente

 

Ti informo che in queste ore il Centro Nazionale è in costante contatto con Sport e Salute Spa per conoscere le modalità con cui i collaboratori sportivi dovranno presentare la domanda per ottenere l’indennità prevista dagli articoli 27 e 96 dal Decreto n. 18 del 17/03/2020 “Cura Italia”.

Gli uffici del Dipartimento Nazionale della Formazione del nostro Ente sono pronti a dare immediata comunicazione individuale a tutti i tecnici iscritti all’Albo Nazionale Libertas, via mail, per informarli  sulle modalità di accesso al portale di Sport & Salute e sulle procedure di  presentazione della domanda di indennità, che dovrà essere inoltrata direttamente dagli interessati senza l’intermediazione di terzi.

Ti segnalo anche gli approfondimenti sul sito istituzionale della Libertas sulle tematiche del decreto Cura Italia.

Siamo distanti ma restiamo uniti!

                                                                                                      Il Presidente

Luigi Musacchia