Raduno Rottweiler 2019 – 25 Maggio 2019

Raduno di tutto il Veneto e non solo per gli amanti di questa razza organizzata da PD374 ASD AMICI DI RAUL TEAM CINOFILO EQUESTRE

Onorificenze Sportive Coni

Come ogni anno il Coni seleziona tra le proposte inviate tra gli altri anche dal nostro Ente,  per premiare società sportive, dirigenti e tecnici particolarmente meritevoli.

Si allegano i questionari per valutare se siete interessati e se avete qualcuno da proporre.

Questionario Stella al M.S. 2018 A PERSONE

Questionario Palme al M.T. 2018

Si puo’ trovare il riferimento di questa onorificenza a questo link:  https://www.coni.it/it/attivita-istituzionali/onorificenze/onorificenze.html

 

Annullata la vidimazione dei certificati medici

Si comunica che dal 25 aprile 2018 è entrata in vigore la nuova L.R. n. 15 del 20 aprile 2018, che tra le altre cose, all’art. 59 modifica la L.R. n. 25/1982 apporta modifiche alla disciplina delle certificazioni mediche agonistiche emesse dalle strutture private di Medicina dello Sport, prevedendo la cessazione dell’obbligo della vidimazione presso il distretto sanitario di competenza in base alla residenza dell’utente.

Pertanto i Certificati rilasciati successivamente al 24 aprile 2018 non necessitano della convalidazione (“Timbro Ulss”) per essere validi.

Clicca il link qui sotto per scoprire tutti i dettagli
http://www.fidalveneto.com/certificati-medici-annullata-la-vidimazione/

Aggiornamento modello di statuto per le ASD

Aggiornamento modello di statuto per le ASD

Come adeguare uno statuto tipo alle novità normative

 

La stesura dello statuto e dell’atto Costitutivo sono strettamente legate ad una impostazione organizzativa e gestionale in linea con la nuova normativa. Un format da compilare deve essere quindi considerato una impostazione di massima da cui partire.

 

Le bozze di uno statuto vanno infatti personalizzate e rese coerenti con la realtà operativa di ogni singola associazione.

 

Con questa premessa abbiamo strutturato un nuovo modello di statuto che aiuti i nostri associati ad avere un punto di riferimento chiaro su cui lavorare.

 

Qui puoi leggere l’articolo di approfondimento sull’importanza di uno statuto “su misura”.

Eliminato l’obbligo del certificato medico sportivo per i bambini da 0 a 6 anni

Eliminato l’obbligo del certificato medico per la pratica dell’attività sportiva in età prescolare. D’ora in poi i bambini da 0 a 6 anni potranno dunque liberamente praticare un’attività fisica organizzata senza bisogno di documentazione medica, salvo in casi specifici segnalati dal pediatra di famiglia. Lo prevede un decreto firmato dai ministri della Salute, Beatrice Lorenzin, e dello Sport Luca Lotti.

Il decreto stabilisce dunque che “non sono sottoposti ad obbligo di certificazione medica, per l’esercizio dell’attività sportiva in età prescolare, i bambini di età compresa tra O e 6 anni, ad eccezione dei casi specifici indicati dal pediatra”. La Federazione Medici Pediatri, con una nota del 2015, si rileva inoltre nel provvedimento, “ha segnalato la necessità di escludere dall’ obbligo della certificazione medica l’attività sportiva per la fascia di età compresa tra O e 6 anni, al fine di promuovere l’attività fisica organizzata dei bambini, di facilitare l’approccio all’attività motoria costante fin dai primi anni di vita, di favorire un corretto modello di comportamento, nonché di non gravare i cittadini ed il Servizio sanitario nazionale di ulteriori onerosi accertamenti e certificazioni”. Anche il Tavolo in materia di medicina dello sport, istituito presso il Ministero della salute, si è espresso in più occasioni “nel senso di considerare 1’attività sportiva in età prescolare dei bambini di età compresa tra O e 6 anni quale attività sportiva non soggetta ad obbligo di certificazione”.